Cucina sarda Idee per i giorni di festa Idee per Pasqua e Pasquetta pesce Primi piatti Ricette per l'estate e/o da preparare in anticipo Salato Senza categoria

Fregola con le arselle o vongole

Oggi prepariamo assieme la Fregola con le arselle o vongole. La conoscete? É una ricetta tipica e tradizionale della Sardegna. Presentata asciutta o in minestra io la adoro.

Provate a prepararla con noi?

Fregola con le arselle o vongole
Ingredienti e dosi per 4 persone:
250 g di fregola sarda
400 g di arselle o vongole
olio extravergine d’oliva
2 spicchi d’aglio
1 pomodoro secco
2 pomodori freschi
Zafferano
 prezzemolo tritato
 brodo vegetale o di pesce
sale
Per chi volesse fare la fregola in casa a me è stato insegnato a farla  da zia Maria con la semola grossa e acqua in cui va sciolto dello zafferano. La ricetta è questa.
Procedimento:
Mettere le arselle a bagno in acqua fredda e poco sale per qualche ora e poi lavarle.
Al raduno di Pizzapastamandolino il dottor Raimondo Mendolia ha suggerito di metterle a bagno con acqua frizzante ma non ho ancora provato.
Rosolare uno spicchio d’aglio con un pò di prezzemolo e le arselle, coprire e cuocere a fuoco molto vivace sino a quando tutte le arselle saranno aperte.
Quando saranno poco calde prelevare le arselle, sistemarle in un contenitore e  filtrare l’acqua di cottura.
 Affettare il pomodoro secco a striscioline sottili.
Pelare e tagliare a cubetti il pomodoro fresco
Rosolare l’aglio con l’olio extravergine e tostare la fregola.
Aggiungerer il pomodoro fresco e i pistilli di zafferano e un pò di prezzemolo
Aggiungere pian piano il brodo: se voglio la fregola asciutta aggiungo e faccio assorbire, se invece voglio la minestra abbondo e ne aggiungo anche a cottura ultimata.
 A metà cottura unire alcune striscioline di pomodoro secco, le vongole e il liquido rilasciato.
Assaggiare e regolare di sale.
A cottura terminata servire guarnendo con poco prezzemolo tritato

 

 

Per qualsiasi dubbio, perplessità o domande sono qua,

potete lasciare un commento o  scrivermi una mail:

 

ileanaconti@cucinapergioco.com

Mi trovate anche su

Facebook
https://www.facebook.com/cucinapergioco

https://www.facebook.com/ileana.conti.71

Twitter

https://twitter.com/cucinapergioco

Instagram

https://instagram.com/cucinapergioco/

You Might Also Like...

16 Comments

  • Reply
    Anisja
    29 novembre 2013 at 15:45

    Che bella ricetta, mi piace tantissimo, deve essere buonissima, complimenti!!!!

  • Reply
    Annalisa B
    29 novembre 2013 at 16:19

    Amo amo amo tutta la cucina sarda! Ma credo di avertelo già detto…
    Sono ripetitiva ma tu insisti a farmi venire l'acquolina in bocca!!!
    Un bel bacione
    Annalisa

    • Reply
      cucinapergioco
      30 novembre 2013 at 15:54

      Ecchè più tempo passo lontano da casa più cucino sardo…
      Un abbraccio Annalisa!!

  • Reply
    Paola P
    29 novembre 2013 at 17:18

    Che bel risotto, semplice ma saporito

  • Reply
    Annalisa Sandri
    29 novembre 2013 at 21:44

    Questo piatto lo conosco!l'ho mangiato in un ristorante tipico sardo! mi e' piaciuto tantissimo!! ti e' venuto bene! ha un bell'aspetto! baci

  • Reply
    An Lullaby
    30 novembre 2013 at 11:58

    Ileana che buono!! Conosco questo piatto!!!!!!!!!! Ogni tanto vado in un ristorante di cucina sarda (mi piace tantissimo!!!) qui a Roma e l'ho provato e mi era anche venuto in mente di provare a farlo! Ecco qui, adesso ci posso provare! Delizioso!! Un bacio :))

  • Reply
    giovanna bianco
    30 novembre 2013 at 21:50

    Adoro la fregola e adoro le vongole, per cui il tuo piatto mi piace tantissimo.Ti ringrazio per essere passata da me, ricambio con molto piacere.
    Buona domeica

  • Reply
    Serena Reggiani
    5 dicembre 2013 at 21:48

    devo provarlo assolutamente!!!
    Fantasy Jewellery

  • Reply
    Elisabetta
    23 agosto 2016 at 12:51

    Stella, niente areslle e niente vongole nè al grifone nè all’emisfero. Provo al famila vicino casa sennò rinuncio, mannaggialapupazza. Baci

    • Reply
      Ileana Conti
      28 agosto 2016 at 12:07

      Quando torno cerchiamo. Baci Stella :-*

Leave a Reply