orata in padella

Filetto di orata al rosmarino e timo su hummus di ceci

Venerdì pesce, oggi idea facile facile, una cottura indiretta, tanto delicata che esalta il sapore dell’orata ma anche della spigola o altri  per cui potete variare a seconda del pesce che più vi piace o di quello che trovate in pescheria.

Avevo già usato lo stesso sistema di cottura con questa trota salmonata, la ricordate?

 

È un modo di cuocere il pesce che mi piace un sacco, sia per la velocità che per la consistenza del prodotto finale. Non so se riesco a farvi vedere bene con le foto.

La difficoltà maggiore è quella di sfilettare il pesce, nella scheda della ricetta vi spiego come fare e prossimamente inserirò o un collage di foto o, se riesco, un video.

L’orata è più semplice da sfilettare rispetto ad altri  per cui se volete cimentarvi potrete iniziare da questo pesce.

Ho servito  il filetto su un letto di hummus preparato con la ricetta semplice di Lina D’Ambrosio, a noi è piaciuto moltissimo l’abbinamento per cui ve la riporto e vi invito a visitare il blog di Lina che è veramente ricco ricco di idee.

 

 

Print Recipe
Orata al rosmarino e timo su hummus di ceci
filetto di orata delicato e aromatico servito su hummus di ceci semplice
orata in padella
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 5/10 minuti
Porzioni
4 filetti
Ingredienti
Hummus di Lina
Orata
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 5/10 minuti
Porzioni
4 filetti
Ingredienti
Hummus di Lina
Orata
orata in padella
Istruzioni
Hummus
  1. Preparare l'hummus di ceci frullando con un minipimer i ceci lessati e puliti dalla loro pellicina, il succo di un limone. l'olio extravergine d'oliva e il sale. La ricetta di Lina prevede il pepe ma io sono allergica e l'ho omesso. Mettere da parte.
Orata
  1. Squamare i pesci, eliminare le pinne e le branchie aiutandosi con una forbice o un coltello. Praticare un incisione con il coltello in maniera obliqua nella parte vicina alla testa. Seguendo la lunghezza del pesce praticare un incisione nel lato della pancia senza spingere il coltello in fondo e arrivare sino alla coda. Ora dalla parte opposta alla pancia praticare lo stesso taglio per il lungo. Piano piano approfondire il taglio seguendo le spine e la lisca, cercando di prendere tutta la polpa e contemporaneamente cercando di prendere meno spine possibili. Ottenere così quattro filetti. Controllare se ci sono spine con i polpastrelli ed eliminarle con le dita o con una pinzetta. Lavare velocemente i filetti e ungerli delicatamente con olio extravergine d'oliva. Sistemare una padella antiaderente su un fornello, scaldarla benissimo, sistemare il rosmarino, il timo e i filetti, coprire con un coperchio e spegnere il fuoco. Dopo 5/8 minuti controllare la cottura. Il pesce dovrebbe essere cotto perfettamente, aggiustare di sale e servire con l'hummus.

orata in padellaorata in padellaorata in padellaorata in padellaorata in padella

 

 

orata in padella

Questo è tutto per oggi, aspetto un vostro parere sia positivo che negativo.

Vi ricordo che potete trovarmi anche qui ⇓⇓⇓

 

mail :cucinapergioco@gmail.com

Mi trovate anche su Facebook
https://www.facebook.com/cucinapergioco

https://www.facebook.com/ileana.conti.71

 

Twitter

https://twitter.com/cucinapergioco

Instagram

https://instagram.com/cucinapergioco/

 

You Might Also Like...

4 Comments

  • Reply
    Lina
    23 giugno 2017 at 13:56

    Dai ma grazie! Sono contenta che vi sia piaciuto l’hummus 🙂
    Baci

    • Reply
      Ileana Conti
      23 giugno 2017 at 17:02

      <3 grazie a te :-*

  • Reply
    Vale
    12 luglio 2017 at 13:51

    è il classico secondo che piace un sacco a me! Mi segno la ricetta tesoro! :-*

Leave a Reply

CONSIGLIA Risotto al salto