polpette di stoccafisso

Polpette fritte di stoccafisso con farina di ceci

A volte ritornano… Venerdì pesce e anche no….

Oggi altra ricetta veloce, semplice e di pesce, ve ne avevo accennato qui.

Sempre grazie a Norge (il Norwegian Seafood Council) e iFood  che mi hanno reso partecipe di questo viaggio nei sapori e colori di una terra meravigliosa.

Ecco il secondo piatto, servito il giorno dell’epifania in un menù a tutto stoccafisso,  croccanti e golose polpette fritte di stoccafisso e farina di ceci su una purea di cavolfiore ( viola all’origine 😀 )

polpette di stoccafisso

polpette di stoccafisso

 

Print Recipe
Polpette fritte di stoccafisso con farina di ceci
Croccanti e sfiziose polpette di stoccafisso e farina di ceci
Polpette di stoccafisso
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 10 minuti
Porzioni
20 polpette
Ingredienti
polpette di stoccafisso
purea di cavolfiore viola
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 10 minuti
Porzioni
20 polpette
Ingredienti
polpette di stoccafisso
purea di cavolfiore viola
Polpette di stoccafisso
Istruzioni
polpette di stoccafisso
  1. Ammollare il pane nel latte, strizzarlo e metterlo da parte. Scolare lo stoccafisso dall'eventuale liquido in eccesso. Io ho utilizzato uno stoccafisso precotto a vapore ma va bene anche quello che siete soliti usare. Amalgamare lo stoccafisso col pane ammollato e strizzato, aggiungere il sale, il prezzemolo e aggiustare la consistenza aggiungendo piano piano la farina di ceci. Si dovrà ottenere una consistenza tale da poter formare le polpette. Scaldare l'olio in una casseruola capiente o nella friggitrice. Setacciare e versare la farina di ceci rimasta in un piatto. Intanto formare le polpette e arrotolarle sulla farina di ceci. Friggere le polpette sino a doratura, scolarle e servire immediatamente. In questo caso le ho accompagnate ad una purea di cavolfiore viola.
purea di cavolfiore
  1. Pulire e lavare il cafolfiore, tagliarlo a pezzettoni e sbollentarlo con la cipolla in acqua bollente sino a che diventa tenero. Scolare e con il frullatore ad immersione e aggiungendo a filo l'olio extravergine, ridurlo in purea. Aggiungere il sale dosandolo in base al proprio gusto.
    polpette di stoccafisso

polpette di stoccafisso  polpette di stoccafisso Polpette di stoccafisso   polpette di stoccafisso polpette di stoccafisso

 

You Might Also Like...

2 Comments

  • Reply
    edvige
    15 gennaio 2017 at 16:06

    Io adoro lo stoccafisso mio marito…zzo no. Questi però li faccio senza dire nulla chissà.. L’unica cosa e che qui non trovi pezzi piccoli già a bagno ma solo confezioni di baccalà sottosale in confezioni pronte che per me è troppo salato oppure prendere lo stoccafisso da ammollare ma è enorme e quindi costa anche parecchio. Una volta ammolato come lo conservo…… vediamo cosa trovo. Grazie buona serata.

    • Reply
      Ileana Conti
      17 gennaio 2017 at 11:20

      Grazie Edvige cara per essere passata!
      Fammi sapere se riesci a trovare <3

Leave a Reply

CONSIGLIA Ciambella al mirto sardo