Babka per recake 2.0

Babka

Buona domenica, eccomi al fil di lana con la mia Babka, una bellissima e soffice treccia per Recake 2.0.

Deliziosa la scelta di questo mese, semplice e versatile. Con la dose proposta ho preparato due trecce, una al cioccolato fondente, arancia e nocciole e l’altra al cardamomo e cannella.

 

Ecco le mie proposte

babka per recake2.0

Babka per recake 2.0

 

Babka per recake 2.0 Babka per recake 2.0

 

 

Ed eccovi la ricetta

INGREDIENTI

per l’impasto
530 g farina ( metà00 e metà 0)
150 g burro
100 g zucchero
3 uova
1 g lievito di birra disidratato
la scorza di un arancia 
120 ml di acqua

per il ripieno della Babka al cioccolato
70 g cioccolato fondente
60 g burro
50 g nocciole 
25 g zucchero a velo
15 g cacao amaro
1 cucchiaio di zucchero semolato

due gocce di aroma all’arancia

Per il ripieno della Babka alla cannella e cardamomo

80 g di burro morbido a temperatura ambiente
2 cucchiai di zucchero semolato
un cucchiaio raso di cannella
4 bacche di cardamomo

per spennellare 
40 g miele
4 gocce di aroma di arancia biologico
2 cucchiai di acqua

 

Procedimento

Impasto
Versare la farina, lo zucchero, il lievito e la buccia grattugiata dell’arancia nella ciotola della planetaria o in un contenitore capiente se lavorate a mano.
Aggiungere uova, il burro a temperatura ambiente l’acqua e iniziare a impastare per una decina di minuti. L’impasto finale dev’essere elastico e piuttosto colloso.
Coprire con pellicola o un sacchetto per congelare e lasciar lievitare per un ora dentro al forno spento, trasferire poi l’impasto in frigo per almeno due ore. 

Ripieno della treccia al cioccolato
Far sciogliere il burro con il cioccolato a bagnomaria, aggiungere zucchero a velo e cacao.

Togliere dal fuoco, aggiungere l’aroma arancia, amalgamare bene e lasciar sfreddare.

Tritare le nocciole in maniera grossolana.

Ripieno della treccia al cardamomo e cannella

Aprire le bacche di cardamomo e pestare i semini sino a polverizzarli.

In una terrina lavorare il burro con lo zucchero, il cardamomo e la cannella sino ad ottenere un composto morbido.

Treccia
Prendere l’impasto, dividerlo a metà.

Stendere una metà in un rettangolo di circa 30x40cm. Spalmarlo con la crema di cioccolato, cospargere con 1 cucchiaio di zucchero e le nocciole.

Arrotolare sul lato più lungo, poi tagliare il rotolo per metà nella lunghezza infine intrecciare le due metà, e disporre la treccia ottenuta in una teglia (foderata con carta forno) da  plumcake possibilmente di 22x8cm.
Stendere l’altra metà di impasto con le stesse dimensioni.

Spalmare sopra il composto di burro e spezie, arrotolare per il lungo, tagliare sempre per il lungo e formare la treccia.

Posizionare la treccia in un rettangolo di carta forno leggermente più grande della treccia e sistemare il tutto delicatamente dentro uno stampo da ciambellone di 24 cm di diametro,

Allungare leggermente la treccia e cercare di unire le due estremità.
Lasciar lievitare a temperatura ambiente per un ora.

Preriscaldare il forno a 190° in modalità statica. Infornare le teglie e cuocere le Babka per 30/40 minuti. Fare la prova stecchino prima di sfornare.

Sciroppo per finire il dolce
Scaldare leggermente il miele insieme all’acqua e all’aroma arancia, spennellate le trecce appena sfornate.

 

Ed ecco la locandina

Locandina Recake Babka

Babka per recake 2.0 Babka per recake 2.0

Babka per recake 2.0

 

 

You Might Also Like...

2 Comments

  • Reply
    SARA
    2 novembre 2016 at 18:30

    Ma noooo, io non commento… commentare la recake di una persona (e non di una donna qualsiasi ma una che fino a poco tempo fa era nel bunker con me, e che mi, anzi, ci manca tantissimoooo) non “se pò fa!”
    Sei sempre nei nostri cuori, sei sempre più brava e anche se ti sento poco in questo periodo TI VOGLIO BENE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Reply
      Ileana Conti
      4 novembre 2016 at 15:21

      mi commossi <3

Leave a Reply

CONSIGLIA Risotto al salto