Le gocciole di Elisabetta

Domenica pomeriggio siamo stati a casa, Rebecca febbricitante con influenza e completamente inappettente.

In una pausa febbre ho pensato che forse un biscottino fatto da lei magari sarebbe stato più invitante di altri cibi per cui ho deciso che avremmo finalmente realizzato questa ricetta.

A noi son piaciuti moltissimo e ci siamo divertiti tanto a prepararli. 

Appuntata da un po’ per lo #scambioricette delle Bloggalline è della dolcissima Elisabetta Contardo.

Il suo blog è ricco ricco di cose da fare con i bambini oltre che ricette sfiziose. Vi invito a visitarlo 🙂

Gocciole (10)

5.0 from 1 reviews
Le gocciole di Elisabetta
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Autore:
Recipe type: Dessert
Cuisine: Italian
Ingredienti
  • 500 g farina, io ho usato Petra 5
  • 2 uova
  • 170 g di burro a temperatura ambiente
  • 180 g zucchero di canna
  • un pizzico di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • i semini di mezza bacca di vaniglia
  • 140 g di gocce di cioccolato fondente (messe in congelatore per tempo)
Instructions
  1. Montare il burro con lo zucchero, il sale e i semini della bacca di vaniglia. Noi abbiamo usato la frusta manuale.
  2. Aggiungere le uova una alla volta, la farina e il lievito precedentemente setacciati.
  3. Infine aggiungere le gocce di cioccolato congelate ( io ne ho sempre scorta in freezer).
  4. Far riposare la frolla in frigo per una mezz'ora.
  5. Formare delle palline grandi poco meno di una noce, appiattirle dando la forma di una goccia.
  6. Preriscaldare il forno a 180° statico e nel frattempo mettere la placca con i biscotti in frigo.
  7. Cuocere per 20 minuti a 180° e comunque sino a doratura desiderata.
  8. Sfornare e far raffreddare su una gratella.

 

Gocciole (11)Gocciole (3)

 

Gocciole (5)Gocciole (6)

 

Gocciole (8)Alla prossima <3

Ile

You Might Also Like...

6 Comments

  • Reply
    lisa fregosi
    15 marzo 2016 at 12:23

    Sono uno dei biscotti preferiti di Dimitri, devo provare a coinvolgerlo a farli!
    Un abbraccio Ile

    • Reply
      Ileana Conti
      15 marzo 2016 at 13:41

      Grazie tesoro <3

  • Reply
    zia Consu
    15 marzo 2016 at 20:11

    Sono sicura che questi biscottini le avranno fatto tornare il sorriso 🙂
    Bravissima!

    • Reply
      Ileana Conti
      16 marzo 2016 at 16:29

      <3 <3

  • Reply
    Gaia sera
    15 marzo 2016 at 22:32

    Oggi stavo giusto cercando una ricetta di biscotti per la colazione dell’adolescente che non contenesse i soliti 2 kg di burro per 1 kg di farina e queste gocciole mi sembrano perfette. Bellissime e sicuramente buone. Grazie e tanti auguri di pronta guarigione a Rebecca ❤️

    • Reply
      Ileana Conti
      16 marzo 2016 at 16:29

      Buone, buone, provale tesoro <3

Leave a Reply

Rate this recipe:  

CONSIGLIA Ciambella al mirto sardo