Lasagna con carciofi (spinosi sardi dop)

Uno dei miei piatti preferiti è questa lasagna, mangiata una ventina d’anni fa per la prima volta a casa di una cara signora di nome Giovanna, mi è sempre rimasta nel cuore e la preparo sempre quando trovo i carciofi freschi e buoni.
Se riesco uso i carciofi spinosi sardi dop ovviamente anche se per tanti cuocerli è una bestialità io li amo sia crudi che cotti e se posso uso solo quelli per tutte le preparazioni.
Sia calda che tiepida che a temperatura ambiente è un piatto fantastico.
Fatto con una besciamella all’olio extravergine e pecorino sardo fresco (al massimo semistagionato ma comunque non tanto piccantino).

 

lasagna carciofi pecorino fresco

 

Ingredienti 

 

  • 250 gr lasagne fresche
  • 3 carciofi spinosi sardi dop grandi
  • olio extravergine
  • sale
  • prezzemolo
  • aglio
  • Per la besciamella
  • 1/2 litro di latte
  • 2 cucchiai d’olio extravergine
  • sale
  • 2 cucchiai di farina
  • Formaggio (io ho usato pecorino fresco e semistagionato e grana con mozzarella per la gratinatura)

 

Pulire i carciofi eliminando le foglie più esterne e dure. Eliminare la parte superiore e tagliarli in quattro spicchi avendo cura di eliminare la barbetta se presente.
Tagliare il gambo a tocchetti dopo averlo pelato.
Stufare i carciofi con olio extravergine, sale, aglio e prezzemolo.
Una volta pronti li ho schiacciati un po’ con la forchetta ma possono essere lasciati a spicchi o passati col minipimer a seconda del gusto.

 

 

Preparare  la besciamella mescolando in una ciotola olio extravergine farina e sale.
Scaldare il latte e pian piano versarlo nella ciotola mescolando energicamente con la frusta.
Mettere nuovamente nel pentolino su fuoco lento sino a quando raggiunge la densità desiderata (non troppo densa).

 

 

Unire carciofi, besciamella e formaggi (tranne la mozzarella e il grana) e versare un po’ nella teglia.

 

Alternare  lasagna a composto di carciofi e besciamella.
Sull’ultimo strato oltre al composto ho messo la mozzarella.

 

 

Ho infornato a 180° ma la temperatura varia da forno a forno così come i tempi di cottura sono direttamente proporzionali al gusto personale.

 

Per 20 minuti ho coperto con la stagnola e per altri 20 ho lasciato scoperto.

 

Roux

 

 

 

 

 

 

 

 

 

You Might Also Like...

3 Comments

  • Reply
    LisaG
    16 marzo 2015 at 14:04

    Mi piacciono tantissimo i carciofi, preparati in tutti modi. le lasagne poi le adoro e le tue sono molto particolari, non ho mai fatto la besciamella così, ma l'idea mi ispira parecchio !!!!!
    Tanti baci cara ile

  • Reply
    Anisja
    16 marzo 2015 at 20:16

    E' irresistibile!!!! mi procuro i carciofi spinosi e provvedo 🙂
    Buon inizio settimana, a presto ….

  • Reply
    Daniela
    16 marzo 2015 at 20:43

    Anche a me piace tanto la lasagna con i carciofi, soprattutto se sardi.
    Gustosa con il pecorino.
    Un bacio e buon inizio di settimana 🙂

Leave a Reply

CONSIGLIA Gelato al matcha