Re-Cake 14 – Chocolate Brushed Lebkuchen

Ed eccoci all’appuntamento mensile con Re-cake, il gruppo ideato dalle super 5
Un gruppo da cui ormai sono dipendente, è diventato un antistress naturale che consiglio a tutti.
Per iscrivervi i link sotto
Questo mese la ricetta prescelta è quella di deliziosi biscottini speziati ricoperti di cioccolato dal nome difficile ma di facilissima esecuzione.
L’unico problema che ho riscontrato è stata la misteriosa sparizione delle ostie acquistate per tempo..
Dal sorriso della piccola Rebecca Rita quando le ho chiesto se le avesse viste, immagino siano nascoste molto bene 😀
I lebkuchen o meglio Chocolate Brushed Lebkuchen
La locandina
Ingredienti 
con le mie personalizzazioni
Per il Marzapane
125 g mandorle macinate (di cui due mandorle amare)
125 g  zucchero a velo
un albume
Per i Lebkuchen
200 g Marzapane (home made)
200 g zucchero
50 gr scorze limone e arancia canditi a pezzetti
4 albumi piccoli
50 g mandorle macinate (sarebbe meglio il giorno prima)
50 g nocciole macinate (sarebbe meglio il giorno prima)
100 g farina  00
1 cucchiaino di saporita
2 cucchiaini di cannella
1 cucchiaino abbondante di cardamomo macinato o pestato al mortaio
1/2 cucchiaino di sale
un pizzico di bicarbonato
Ostie  piccole e grandi
Per la copertura
100 g cioccolato bianco
100g cioccolato fondente
Procedimento
Almeno un ora prima:
Preparare il marzapane.
Mescolare la farina di mandorle con lo zucchero a velo. Aggiungere l’albume piano piano e mescolare con una forchetta. Impastare velocemente con le mani aggiungendo l’albume che serve sino ad ottenere un composto liscio.
Avvolgere in pellicola e far riposare in frigorifero.
Frullare i canditi con un po’ di albume e le spezie.
Accendere il forno in modalità statica a 190°
Foderare le teglie di carta forno bagnata e strizzata e sistemare sopra le ostie ad una distanza di almeno un cm ( voi che non siete genitori di Rebecca).
In una ciotola lavorare con una frusta parte degli albumi, il marzapane, lo zucchero e il sale sino ad ottenere un impasto omogeneo.
Frullare i canditi con un po di albume e le spezie.
Mescolare insieme mandorle, nocciole, farina.
Unire al composto di albumi i canditi con le spezie, la frutta secca con la farina e mescolare.
Unire piano piano parte dei restanti albumi sino ad avere una consistenza non troppo liquida.
Sciogliere il bicarbonato in un cucchiaino d’acqua e unirlo all’impasto.
Sarebbe ideale anche lasciar riposare l’impasto per alcune ore.
Versare il tutto in una sac a poche con beccuccio tondo (va bene anche un sacchetto piccolo da congelatore a cui taglierete la punta).
Versare l’impasto sulle ostie o sulla carta forno lasciando qualche millimetro dai bordi se usate le ostie. Se non utilizzate le ostie potete disegnare la forma che più vi piace sempre mantenendo una certa distanza perché l’impasto si allargherà leggermente.
Cuocere per 20 minuti.
Io ho sfornato e con l’aiuto di un attrezzo per il cake designe ho fatto un piccolo buchino in ogni Lebkuchen.
Far sfreddare e poggiarli su una griglia.
Fondere a bagnomaria i due cioccolati e irrorare i biscotti.
Far asciugare bene.
Ripassare il buco stando attenti a non rompere i biscotti.
Infilare un nastro e chiamare Rebecca ed Eleonora affinché appendano i Lebkuchen al nostro albero.
Buone feste, che il sorriso possa aleggiare per sempre sui vostri visi.
Come SaraElisaMiriaSilviaSilvia  hanno fatto per me in questi 14 mesi e spero nei prossimi..
Ileana

E ora un po’ di foto, ci siamo divertiti e i biscotti non sono durati tanto neanche quelli che dovevano servire a decorare l’albero!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

You Might Also Like...

9 Comments

  • Reply
    Laura Volpes
    16 dicembre 2014 at 8:57

    Anche qui stanno sparendo mooolto rapidamente! Carina l'idea di usarli come decorazione per l'albero di Natale!
    A presto!

    • Reply
      cucinapergioco
      16 dicembre 2014 at 9:06

      Sono durati un nanosecondo come decorazione però :-/
      spazzolati!!
      Un bacio Laura!

  • Reply
    Marghe
    16 dicembre 2014 at 9:01

    Sai che vado matta per questi biscottoni?
    Non è facile trovarli e visto che anche mio papà li ama moltissimo devo per forza buttarmi e provare a prepararli 🙂
    Un bacio grande grande e buona giornata!!
    P.S. Il tuo dlce è DIVINO!! Spazzolata una buona metà già ieri sera 🙂

    • Reply
      cucinapergioco
      16 dicembre 2014 at 9:07

      Averlo saputo prima li avrei fatti e messi nel pacco!!
      Sono contenta ti sia piaciuto su "pai saba", è un dolce antichissimo e molto particolare 🙂
      Un bacione!

  • Reply
    Michela Sassi
    16 dicembre 2014 at 11:18

    Favolosi cara, voglio preparare anch'io questi deliziosi biscotti…
    Un abbraccio

    • Reply
      cucinapergioco
      16 dicembre 2014 at 12:51

      Si, dai Michela che c'è ancora tempo sino al 28 🙂

  • Reply
    edvige
    16 dicembre 2014 at 15:14

    Proprio oggi mi sono comperata i Lebkuchen dalla Lidl che essendo tedesca li vende. Piacciono solo a me mi ricordano la mia infanzia e farli non ci penso nemmeno solo per me. Bravissima e buona giornata

  • Reply
    Elisa Di Rienzo
    16 dicembre 2014 at 21:14

    ahahahah, sto pensando al nascondiiglio delle ostie!!!
    Grazie Ileana… tu non ne perdi una di re-cake!!!!
    e sei sempre carinissima con noi!
    ciao
    elisa

  • Reply
    Carla Fasolo
    17 dicembre 2014 at 20:49

    Le ostie son state tutte prenotate dalle chiese per la messa di Natale!! sarà un casino farli sti biscotti!!!
    Bellissime le tue foto: fanno tanto Natale!!
    Bravissima sociaaaa!! Ti voglio beneee! <3

Leave a Reply

CONSIGLIA Risotto al salto