Lasagnetta con zucchine, nocciole fresche e Collina Veneta stravecchio

Voglia di lasagne ma che siano leggere e giornate in cui fa caldo ma non troppo.. di accendere il forno per troppo tempo non se ne parla e allora.. se lo accendiamo per pochi minuti giusto il tempo per amalgamare i sapori e i profumi e per dargli un po’ di quel colore che invita all’assaggio?
Buone calde ma anche a temperatura ambiente.
Nate dal gradito regalo di una vicina di casa ( le nocciole fresche appena colte), mi hanno conquistato.
Volete provarle?
Ecco la ricetta.
Ingredienti per 4 porzioni

  • 8 lasagne fresche o secche (acquistate o fatte da voi)
  • Una zucchina
  • Olio extravergine
  • Collina veneto stravecchio o un formaggio simile che unisca cioè la dolcezza alle caratteristiche di un formaggio stagionato.
  • 20 nocciole fresche 

Per la salsa bèchamel all’olio extravergine

  • Un cucchiaio d’olio extravergine
  • Un cucchiaio di farina
  • 300 ml di latte
  • un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata

Preparare la Bèchamel intiepidendo leggermente l’olio extravergine, aggiungere la farina e mescolare perfettamente.
Unire il latte a temperatura ambiente, sale e noce moscata e amalgamare il composto.
Portare a bollore mescolando e continuare la cottura per 15 minuti a fiamma bassa o moderata. La salsa non dovrà essere troppo densa.
Spegnere e togliere dal fuoco, unire il formaggio tagliato a pezzetti e lasciar riposare.
Tritare grossolanamente a coltello o con il tritatutto le nocciole.
Grattugiare le zucchine con grattugia a grana grossa.
Lessare le lasagne in acqua bollente e salata in cui avremo versato un filo d’olio extra vergine. Aggiungere le zucchine.
Scolare la pasta e metterla da parte.
Scolare le zucchine e unirle alla bèchamel.
 Tagliare le lasagne in due parti a formare delle porzioni quadrate.
Sporcare un piatto o una teglia con poca bèchamel e iniziare a comporre gli strati.
Lasagna, composto di bèchamel, zucchine e Collina e spolverata di granella di nocciole.
Io ho fatto quattro strati abbondando con i condimenti in superficie.
Potete farla in anticipo e passare in forno poco prima di servirla.
Infornare a forno già caldo a 180° per 5/10 minuti a seconda del grado di gratinatura che desiderate.

You Might Also Like...

9 Comments

  • Reply
    2 Amiche in Cucina
    6 agosto 2014 at 7:33

    Ciao queste lasagnette sono meravigliose, non ho mai utilizzato le nocciole fresche, se riesco ci provo, altrimenti utilizzo quelle secche,il forno per certi piatti si accende sempre volentieri, un bacio. Miria

  • Reply
    Erica Di Paolo
    6 agosto 2014 at 7:34

    Wow che meravigliosa freschezza in queste lasagne, Ile!!!! Poi le nocciole mi conquistano. Quel croccante che stupisce sempre.
    Direi che l'attesa mi ha stuzzicato e il piatto mi soddisfa in pieno. Bravissima ^_^

  • Reply
    Virginia S. Il GattoPasticcione
    6 agosto 2014 at 8:58

    Ciao Ileana! Ottime le tue lasagne e molto carino il tuo blog, complimenti!!!
    Baci e buona giornata!!!

  • Reply
    Debora Troni
    6 agosto 2014 at 17:21

    Eh ma che meraviglia!!! Queste le provo sicuramente, adattissime alla stagione un po' ballerina, il forno si accende sempre volentieri se i risultati sono questi! ^_^

  • Reply
    Daniela
    6 agosto 2014 at 19:12

    Che lasagne…..mi fanno una gola pazzesca 🙂
    Bravissima!
    Un bacio

  • Reply
    Seleny Luna
    7 agosto 2014 at 12:27

    mmmm davvero ottima questa lasagna!!!!*_*

  • Reply
    Mila
    21 agosto 2014 at 8:13

    Invitanti queste lasagnette!!!

  • Reply
    Maria - Una Pinguina in Cucina
    29 agosto 2014 at 16:52

    Stavo guardando il tuo blog per benino e questa ricetta mi ha incantata!! Meraviglia!! Ciao Ileana! Sei troppo simpatica!

  • Reply
    An Lullaby
    16 settembre 2014 at 7:10

    Ileana <3 Mi stai facendo venire l'acquolina già dalle 9 del mattino!!!!!!!!!!!!!!!Che ideona, te la voglio rubare prestissimo *_* Un abbraccio forte, ci sentiamo presto :*

Leave a Reply

CONSIGLIA Gelato ricco alle fragole