Re-Cakendo..Cream, chocolate and salted caramel tart

  

Anche io non ho saputo resistere alla visione della proposta mensile di Re-cake, la meravigliosa iniziativa di
Sara del Blog Dolcizie
Elisa del Blog Il fior di Cappero
Silvia del Blog Acqua e farina-sississima
Miria del Blog Due amiche in cucina 
Silvia del Blog Tra fornelli e pennelli 
presente anche su facebook nel gruppo Re-cake

Eccola..

Un ‘esperienza da ripetere sicuramente!
Ecco la ricetta
Per la base:
* 250 gr di farina 00
* 30 gr di farina di mandorle
150 gr di burro freddo tagliato a cubetti
 80 gr di zucchero semolato
 1 uovo
 1 cucchiaino raso di sale fino
 1 stecca di vaniglia 
Per il caramello salato:
 70 gr di zucchero semolato
 70 ml di panna da montare (con almeno il 35-36% di grassi.. )
 1 cucchiaino di burro
 1 cucchiaino raso (anche qualcosa meno) di sale fino
Per la crema al cioccolato:
 500 ml di panna da montare (come sopra.. grassi)
350 gr di cioccolato fondente tagliato a pezzettini
Per la panna montata:
 300 ml di panna fredda (da frigo e sempre come sopra con la percentuale di grassi indicata)
 2 cucchiai di zucchero a velo  
Ed ecco il procedimento..
Prepariamo la frolla e formiamo una palla che ricoperta di pellicola andrà riposta in frigo per almeno 30 minuti.
Ho impastato la frolla con Rebecca e inutile dire che si è divertita a lanciarne un pò per la cucina.

Riprendiamo l’impasto, lo stendiamo con il mattarello (io l’ho stesa tra due fogli di carta forno) e foderiamo una tortiera di 25/26 cm di diametro precedentemente imburrata e ricoperta con carta forno.Lasciare un bordo di almeno 2-3 cm (altrimenti vi ritroverete nei guai come è successo a me). 
Lasciamo riposare in frigo per altri 30 minuti.
Riprendiamo la tortiera con la nostra frolla, la copriamo con  carta forno su cui sistemiamo i fagioli( avevo finito i fagioli!! ho usato fave secche). Inforniamo a 180° per 20-25 minuti.
Togliamo la crostata dallo stampo e lasciamo raffreddare.
Prepariamo il caramello. In un pentolino mettiamo lo zucchero a fuoco medio-basso sino a quando non si trasforma in caramello, togliamo il pentolino dal fuoco e facendo molta attenzione, aggiungiamo piano pianola panna poi il burro e il sale mescolando continuamente sino ad ottenere una salsina cremosa deliziosa che ricorda molto le caramelle mou. Fate attenzione, è bellissima ma scotta!
Versiamo la salsina sulla torta e rimettiamo in frigo per almeno un ora.

Nel pentolino è rimasta un pò di crema ma è stata degnamente ripulita.
Prepariamo la ganache al cioccolato. Portiamo a bollore la panna e uniamo il cioccolato a dadini e con la frusta mescoliamo sino ad ottenere una crema omogenea.
Riponiamo in frigo per il tempo necessario a solidificare,e poi versiamo sulla crostata( mi sono dimenticata i bordi nella frolla !! ho rimediato creando un anello di carta forno inserito dentro la teglia).

Rimettiamo in frigo.

Prima di servire la torta montiamo la panna, a metà  lavoro incorporiamo  lo zucchero. Decoriamo la crostata con la panna.
Io ho fatto anche un pò di caramello a cui ho aggiunto lamelle di mandorle per richiamare gli ingredienti che non si vedono..


Inutile dire che è stata un’esperienza molto divertente, la prossima volta che farò questa torta però ricorderò di fare i bordi alla frolla, farò più caramello salato e meno ganache al cioccolato.

You Might Also Like...

34 Comments

  • Reply
    simona gentile
    17 novembre 2013 at 18:28

    ma che bontà, e che bella quella faccina!!!!
    buona serata simona

  • Reply
    Elisa
    17 novembre 2013 at 19:55

    Brava Ile! Che bella torta! E che brava aiutante!!! Ti invidio un poco… ;)))

  • Reply
    Un'arbanella di basilico
    17 novembre 2013 at 20:43

    Buonissima Ileana, ora vado a curiosare, mi piace quest'idea, un abbraccio

    • Reply
      cucinapergioco
      17 novembre 2013 at 21:26

      Anche a me è piaciuta tanto! Un abbraccio anche a te!

  • Reply
    Sara by Dolcizie
    17 novembre 2013 at 20:43

    ciao! grazie per aver partecipato e sono davvero felice di sapere che ti sei divertita <3
    Ora ti inserisco nella lista dei partecipanti a RE-CAKE2 e ti aspetto il 1 dicembre con una nuova avventura
    Sara

    • Reply
      cucinapergioco
      17 novembre 2013 at 21:33

      Grazie a te e alla tua splendida iniziativa e grazie anche alle amiche del gruppo Re-Cake su facebook!

  • Reply
    Daniela
    17 novembre 2013 at 21:20

    Ma sei bravissima e che aiutante che hai…ti ripulisce pure i tegami 😀
    Un bacio

  • Reply
    Paola P
    17 novembre 2013 at 21:21

    Brava leana! Molto bello il tuo dolce re-cake!

  • Reply
    sississima
    18 novembre 2013 at 8:34

    super golosa, ti volevo dire che il mio blog si chiama acqua e farina-sississima (ho comperato il dominio oltre 1 anno fa) un abbraccio SILVIA

    • Reply
      cucinapergioco
      18 novembre 2013 at 8:41

      Scusami, ho fatto un erroraccio!!! E' corretto ora!
      Grazie mille e un abbraccio!

  • Reply
    Elisa
    18 novembre 2013 at 12:24

    Per l'aiutante!!! Il mio più che aiutante lo definirei Ale il distruttore!!!

  • Reply
    Elisa Di Rienzo
    18 novembre 2013 at 12:48

    brava e grazie di aver partecipato!!!

  • Reply
    La mia famiglia ai fornelli
    18 novembre 2013 at 12:50

    che buona questa torta, bravissima!

  • Reply
    An Lullaby
    18 novembre 2013 at 13:45

    Ma che bella!!! Sei stata davvero bravissima!!! E chissà che buona!!Una vera golosità *_*

  • Reply
    2 Amiche in Cucina
    18 novembre 2013 at 14:46

    ciao, grazie per aver partecipato, ottima la tua versione, e vedo che in cucina da te c'è qualcuno un po' goloso, a presto

    • Reply
      cucinapergioco
      23 novembre 2013 at 15:21

      Hi hi!! Grazie a voi tutte, siete fantastiche!

  • Reply
    Chiara A.
    20 novembre 2013 at 9:16

    Seguo subito il tuo blog! Perché d poco mi sono trovata a fare la moglie, quando ho vissuto da sola fino ..all'altro ieri! 🙂 Quindi le tue ricette sono meravigliose da seguire!! grazie
    bonjourchiara.blogspot.com
    Facebook Page Bonjourchiara

  • Reply
    coccolatime
    22 novembre 2013 at 22:01

    non mi far ripensare alla frolla….ma che buona anche da cruda!!! che belle le labbra della tua bambina sporche deliziosamente di cioccolato!!! e che dire del caramello sopra la torta??? troppo bello!!

  • Reply
    Serena Reggiani
    23 novembre 2013 at 21:15

    Ileana è fantastica!!!
    Fantasy Jewellery

  • Reply
    IsabelC.
    26 novembre 2013 at 11:34

    Anche per me è stata una bellissima esperienza! Cioccolato e caramello salato sono un' accoppiata vincente!
    Ciao
    Isabel

  • Reply
    sweet sweet house
    26 novembre 2013 at 19:13

    Mi piace molto l'idea del caramello croccante alle mandorle, sopra la torta, sai!
    Complimenti e grazie per la visita, da oggi ti seguo su bloglovin!
    Buona serata!
    Giusy

Leave a Reply

CONSIGLIA Ciambella al mirto sardo